logo

AGENZIA NAZIONALE DI VALUTAZIONE
DEL SISTEMA UNIVERSITARIO E DELLA RICERCA

Home > Comunicazione ed Eventi > News > Adesione volontaria consorzi interuniversitari

Adesione volontaria consorzi interuniversitari

27/01/2012

Tali problemi riguardano l’algoritmo descritto nel bando a riguardo della valutazione dei prodotti presentati da docenti e ricercatori universitari che siano anche affiliati ad altri enti. Come e’ noto, il bando prevede in tali casi che le 6 pubblicazioni siano associate nella misura di 3 agli atenei e 3 agli enti di affiliazione, salvo poi attribuire la valutazione complessiva ottenuta dai 6 prodotti nella misura del 50% a ciascuno dei due enti.

Ad evitare l’insorgere di conflitti tra gli atenei e i consorzi interuniversitari, che, lo ricordiamo, non erano obbligati dal Decreto Ministeriale a sottoporsi alla valutazione, e in considerazione del fatto che la valutazione dei consorzi verrà utilizzata per confronti nel loro ristretto ambito, l’ANVUR ha deciso, per i soli consorzi interuniversitari, che:

  • Nel caso in cui il consorzio intenda accreditare anche docenti o ricercatori degli atenei, tali soggetti attribuiranno 3 prodotti agli atenei e 3 ai consorzi, sottoponendo prima quelli per gli atenei e poi quelli per i consorzi
  • In deroga alla regola del 50% i punteggi dei prodotti verranno assegnati separatamente a ciascuna struttura (Atenei e Consorzi)
  • I prodotti associati ai consorzi dovranno riportare di norma il nome del consorzio o nell’affiliazione o nei ringraziamenti contenuti nel prodotto. Ove ciò non fosse possibile, l’ANVUR richiede che I consorzi richiedano ai docenti e ricercatori interessati l’invio di un messaggio nel quale si dichiari che l’attività di ricerca che ha originato il prodotto presentato è stata svolta sotto l’egida, o in collaborazione, o grazie al finanziamento del consorzio, o altra espressione che chiarisca comunque il ruolo attivo del consorzio nell’attività.

Confidando nella comprensione di tutti e in virtù dello spirito collaborativo che ha contraddistinto fino ad ad ora i rapporti tra le strutture e l’ANVUR, ci auguriamo che questa soluzione, già comunicata ai consorzi, sia accolta favorevolmente da tutti gli interessati.

Sergio Benedetto

Consiglio Direttivo ANVUR e Coordinatore della VQR 2004-2010

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi