Su questo sito potremo usare dei cookies. Navigandolo accetti espressamente il loro utilizzo.

anvur logo ENQAlogo
Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca

ANVUR pubblica oggi le Frequently Asked Questions (FAQ) relative al Fondo per il Finanziamento delle Attività Base di Ricerca (FFABR) nella sezione FFABR. La sezione è accessibile al segente link. Le FAQ verranno aggiornate sulla base dei quesiti pervenuti.

Nella sezione FFABR del sito è disponibile l’AVVISO che dà esecuzione alla procedura relativa al finanziamento delle attività base di ricerca, conformemente con quanto disposto dalla legge 11 dicembre 2016 n. 232, all’art. 1, commi 295-302.

 

 

È avviata la procedura per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse a ricoprire l’incarico di esperto nei Gruppi di Lavoro per la classificazione delle riviste ai fini dell’Abilitazione Scientifica Nazionale validi per il triennio 2017-2020.
Gli interessati possono presentare la loro candidatura entro il 28 giugno 2017 utilizzando l’interfaccia disponibile sul sito https://pica.cineca.it/anvur/bando-anvur-gdl-2017/. Dettagli sui requisiti per la partecipazione si trovano nel documento Avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse a ricoprire l’incarico di esperto nei Gruppi di Lavoro per la classificazione delle riviste ai fini dell’Abilitazione Scientifica Nazionale e validi per il triennio 2017-2020.

Facendo seguito a quanto richiesto dal Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n. 218  “Semplificazione delle attività degli enti pubblici di ricerca ai sensi dell'articolo 13 della legge 7 agosto 2015, n. 124”  l’ANVUR, di concerto con la Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca, ha redatto apposite linee-guida per la valutazione degli Enti Pubblici di Ricerca. Tali linee guida sono dirette alla valutazione della qualità dei processi, dei risultati e dei prodotti delle attività di ricerca scientifica e istituzionale, nonché delle attività di Terza Missione. In data odierna, ANVUR pubblica i seguenti documenti:

 

E' stata pubblicata nella sezione Bandi di concorso/Mobilità e Comandi, la riapertura dei termini per la presentazione delle dichiarazioni di interesse ad essere destinati in posizione di comando presso l’ANVUR di cui all’Avviso di disponibilità del 20 aprile 2017, relativo all’acquisizione in comando di 1 risorsa di Area Terza del comparto Ministeri - o inquadramento equivalente presso altri comparti - con competenze in materia di procedure di acquisizione di beni, lavori e servizi.n posizione di comando presso l’ANVUR (Scadenza: 27 giugno 2017).

Nel quadro del programma di Seminari ANVUR 2017, il 30 maggio 2017 i proff. Giancarlo Ruocco e Cinzia Daraio dell’università di Roma La Sapienza terranno un seminario dal titolo Do social sciences and Humanities behave like life and hard sciences?. Il Seminario si terrà alle ore 14 presso la sede dell’ANVUR, Via Ippolito Nievo 35, Roma.

ACCREDITAMENTO DEI DOTTORATI – CALCOLO INDICATORE QUANTITATIVO DI ATTIVITA’ SCIENTIFICA, REQUISITO A4 PUNTO 3)

L’ANVUR comunica che l’indicatore quantitativo di attività scientifica, di cui al Requisito A4 punto 3), definito per i settori non bibliometrici come il numero di articoli in riviste di classe A negli ultimi dieci anni (con soglia pari a quella fissata per i professori associati nel proprio settore concorsuale), verrà calcolato seguendo un criterio interdisciplinare della classe A, vale a dire riunendo in un unico elenco, limitatamente a queste procedure e a tale indicatore, tutte le riviste appartenenti a tale classe.
La motivazione è la seguente:
- La classificazione per disciplina delle riviste di classe A è stata fissata per le Abilitazioni scientifiche nazionali, coerentemente con la loro funzione di conferire l’abilitazione a insegnare una determinata disciplina;
- I Dottorati di ricerca, e quindi i loro collegi, hanno invece per loro natura carattere interdisciplinare, e questo carattere è particolarmente stimato sia dalle linee guida europee che da quelle ministeriali su richiamate, in specie ma non solo per quanto riguarda i dottorati innovativi.