Su questo sito potremo usare dei cookies. Navigandolo accetti espressamente il loro utilizzo.

anvur logo ENQAlogo
Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca

Dati biografici

Susanna Terracini è nata a Sutton and Cheam (U.K.) il 29 aprile 1963. Si è laureata in Matematica presso l’Università di Torino nel 1986; nel 1990 ha conseguito il PH. D. in Analisi Funzionale e Applicazioni presso la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. Dal 1990 è al politecnico di Milano, prima come ricercatore (fino al 1992) poi come professore associato (fino al 2001) di Analisi Matematica; dal 2001 al 2012 è professore ordinario di Analisi Matematica, presso l’Università Milano Bicocca e, successivamente, presso l’Università di Torino.
È sposata con un figlio.

 

Attività di ricerca

Le ricerche di Susanna Terracini si situano alla frontiera fra la Matematica pura e quella applicata, e riguardano le applicazioni dell’analisi non lineare in problemi della Meccanica Celeste e della Dinamica delle Popolazioni. In particolare si è occupata dall’approccio variazionale alla ricerca di moti periodici e caotici per sistemi lagrangiani (in particolare della meccanica celeste) ai meccanismi della “pattern formation” per sistemi di reazione diffusione e di equazioni di Schrödinger.
È stata relatrice/correlatrice di 22 tesi di Laurea Magistrale e di 15 tesi di Dottorato di Ricerca e direttrice di ricerca di numerosi assegnisti. Ha fatto parte del Collegio dei docenti del Dottorato in Matematica Pura e Applicata dell’Università di Milano Bicocca e dell’Università di Torino in convenzione con il Politecnico di Torino, e anche direttrice del gruppo di ricerca del progetto ERC-COMPAT.
Responsabile del progetto ERC Advanced Grant 2013 No 339958 - COMPAT, Complex Patterns for Strongly Interacting Dynamical Systems dell’European Research Council nonché responsabile nazionale del Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale 201274FYK7 Aspetti variazionali e perturbativi nei problemi differenziali nonlineari.
È autrice di circa 100 articoli scientifici pubblicati nelle maggiori riviste matematiche internazionali; co-direttore della rivista Differential and Integral Equations e della rivista Lecture Notes dell’Unione Matematica Italiana; membro del comitato editoriale di numerose riviste matematiche internazionali fra cui Nolinear Differential Equations and Applications (NODEA), Discrete ad Continuous Dynamical Systems - B (DCDS-B), ESAIM-COCV.

L’elenco completo delle pubblicazioni e delle attività scientifiche e divulgative è disponibile sul sito web: https://sites.google.com/site/susannaterracini

 

Esperienze internazionali

Susanna Terracini fa parte del Consiglio Scientifico della Fondation Science Mathématiques de Paris, una rete d’eccellenza che raggruppa le maggiori Università dell’area parigina. È presidente dell’associazione scientifica European Women in Matematics dal 2013. 
È stata invitata a tenere conferenze, oltre che in molti Atenei italiani, anche in svariate Università straniere fra le quali quelle di Parigi VI e IX, all’Università di Madison, alla Rutgers University, alla USC, alla UC San Diego, al CMAF di Lisbona e all’EPFL di Losanna e inoltre all’Osservatorio astronomico di Parigi, al Courant Institute di New York. In qualità di oratrice plenaria ha preso parte a diversi convegni internazionali fra cu Equadiff 2003, IV and V International Meeting on Celestial Mechanics 2004–2006, Jean Leray Centennial Conference 2006, XIV Rivière-Fabes Symposium, XIX Congresso dell’Unione Matematica Italiana e 5th AIMS Conference on Dynamical Systems, Differential Equations and Applications 2012.
 

 

Premi e Riconoscimenti

Nel 2003 ha ricevuto il premio” C. Vinti”.
Nel 2007 le è stato assegnato il premio” B. Finzi”.
 

 

Esperienze di gestione e di valutazione

Esperienze nelle Università italiane

Ha fatto parte dell’Osservatorio per la Ricerca dell’Università di Torino, un organismo tecnico preposto al monitoraggio, alla raccolta e all’elaborazione dei dati relativi alla qualità della produzione scientifica dell’Università di Torino dal 2013 al 2015.  È stata vice direttore del Dipartimento di Matematica dell’Università di Milano Bicocca dal 2002 al 2012.  È stata prima vice presidente e poi presidente del Consiglio dei corsi di Laurea Integrato in Matematica e presidente della Commissione Paritetica e del Riesame dello stesso Consiglio.
 
Esperienze di valutazione di strutture universitarie e istituti di ricerca all’estero e in Italia
Nel 2009 ha fatto parte del Comitato di valutazione del Laboratoire LAMA delle Università Paris Cretéil- Marne-la-Vallé in Francia. Nel 2011 ho partecipato al Comitato di valutazione della sezione di Matematica e Information Technology dell’Università di Uppsala (Svezia). Nell’ottobre 2014 ha fatto parte del Comitato di valutazione dell’Insitut Camille Jordan, che raggruppa i Dipartimenti di Matematica delle principali Università di Lione. Ha partecipato al Comitato di valutazione ai fini della ripartizione della quota premiale del FOE (Fondo Ordinario per gli Enti e le Istituzioni di Ricerca) per l’anno 2014.
 
Valutazione di progetti di ricerca
È stata valutatrice di progetti di ricerca per diverse agenzie di finanziamento alla ricerca scientifica in Francia, Spagna, Portogallo, Cile, Messico, Cina, Danimarca, Romania.
 
Abilitazione Scientifica Nazionale
È stata membro della Commissione di Abilitazione Nazionale del macrosettore 01/A3, Analisi Matematica, Probabilità e Statistica Matematica. La commissione ha terminato i lavori nel 2014 avendo esaminato le candidature di circa 690 candidati.