Su questo sito potremo usare dei cookies. Navigandolo accetti espressamente il loro utilizzo.

anvur logo ENQAlogo
Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca
D: Se la scadenza prevista per l'invio della Scheda SUA-CdS è fissata al 30 giugno, come si procede per l'avvio delle immatricolazioni per i nuovi corsi nei mesi di luglio-agosto, nelle more dell'attestazione di accreditamento?
R: Il D.Lgs 19/2012 fissa come data ultima per la concessione dell’Accreditamento Iniziale il 15 giugno. L’accreditamento Iniziale viene quindi proposto dall’ANVUR entro il 15 giugno sulla base delle informazioni e dei dati disponibili nella SUA-CdS. Ulteriori chiarimenti sono contenuti del DM 987/2016.

D: A chi si fa riferimento nella sezione “presentazione sintetica del CdS” della Scheda SUA quando si richiede di indicare i “tutor”?
R: Si fa riferimento al personale dedicato all’attività di tutoraggio cioè di personale laureato, anche docente, che segue gli studenti nelle attività formative al di fuori o oltre specifici compiti di docenza. Per le università telematiche, la definizione e le attività di tutoraggio sono quelle identificate dal DM 17 aprile 2003.
 
D: Alla scadenza fissata per la compilazione della SUA-CdS come docenti di riferimento si può fare riferimento al corpo docente in servizio a quella data, anche se vi è la consapevolezza che dopo alcuni mesi uno o più docenti vanno in pensione?
R: Tecnicamente si possono indicare docenti in attività alla data indicata. Considerando la graduale transizione verso il n. di docenti di riferimento assegnati, tuttavia, sarebbe più utile, onde evitare problemi successivi, considerare già in fase di progettazione gli eventuali imminenti pensionamenti di cui si è a conoscenza.
 
D: Per individuare i SSD di base e caratterizzanti (e quelli affini e integrativi) si farà riferimento all’ Off.F, alla scheda RAD del corso o effettivamente all’intera tabella della classe?
Si farà riferimento all’intera tabella della Classe di Laurea.
 
D: La copertura dei SSD di base e caratterizzanti è ricondotta a livello del singolo corso di studio o a livello di dipartimento?
R: La copertura dei SSD di base e caratterizzanti avviene sulla base di tutti i docenti dell’Ateneo verificando:
a) l’assoluta corrispondenza tra il SSD in cui è attivato l'insegnamento e il SSD di appartenenza del docente di riferimento;
b) il SSD deve comparire nei settori di base o caratterizzanti della classe di laurea.
Il principio ispiratore che guida questo indicatore è che il docente di riferimento deve essere "competente" sul Corso di Studio in modo da poterne seguire la progettazione, lo svolgimento e la verifica (cioè l'AQ del corso).
 
D: Come allineare la compilazione dei quadri B6, B7, C1, C2 (Opinioni Studenti, Laureati, Dati di ingresso, di percorso e di uscita, Efficacia Esterna) della scheda con il commento della scheda di monitoraggio annuale?
R: Vanno evitate per quanto possibile, le ridondanze e ripetizioni. I quadri della scheda SUA possono essere eventualmente utilizzati per aggiornare o integrare i dati della scheda di monitoraggio.