logo

AGENZIA NAZIONALE DI VALUTAZIONE
DEL SISTEMA UNIVERSITARIO E DELLA RICERCA

Home > FAQ VQR 2011-2014 > C - Le figure in formazione

C - Le figure in formazione

  • Nel caso di dottorati che effettuano l'annualità di proroga per approfondimento della tesi, l’annualità extra va conteggiata nel calcolo dei dottorandi iscritti ad una scuola?

    Sì, il dato è comprensivo di tutti i dottorandi che risultano registrati per un dato anno e comprende sia quelli regolarmente iscritti che quelli in proroga o ripetenti.

  • Nel caso di scuole di dottorato promosse da consorzi, a chi va attribuito il dottorato?

    Va attribuito all’Istituzione facente parte del consorzio a cui afferisce il tutor

  • I titolari di assegni di ricerca o borse di studio post-dottorato istituite da un ente di ricerca ma finanziati totalmente da soggetti terzi (ad es. fondazioni private, programma quadro, altri enti di ricerca) devono essere attribuiti all’ente dove svolgono la loro attività?

    Sì.

  • Nel caso di dottorati svolti in co-tutela a chi va attribuito il dottorato?

    Nel caso di dottorati che posseggono due tutor affiliati ad Istituzioni diverse, va comunque attribuito al Dipartimento che promuove la scuola di dottorato.

  • Nel caso di scuole di dottorato promosse da consorzi tra università a chi vanno attribuiti i dottorandi?

    Per le istituzioni coinvolte in corsi di dottorato consorziati, gli Atenei partecipanti a tali corsi sull’interfaccia CINECA vedranno l'elenco dei dottorandi associato all'Ateneo capofila presso il quale i dottorandi sono amministrativamente iscritti. Per questa ragione, verrà predisposta un'apposita funzionalità dell'interfaccia VQR che permetterà di accreditare le figure in formazione presso l'Ateneo nel quale queste svolgono la loro attività di ricerca prevalente (individuabile in base all'affiliazione del tutor). Per fare questo, dall'anagrafe dottorati verranno recuperate le liste di Atenei in convenzione per ciascun dottorato e, ad ogni Ateneo convenzionato, sarà consentito accreditare i dottorandi di quel dottorato, anche se amministrativamente appartenenti ad un altro. A posteriori, verrà effettuato un controllo di coerenza per evitare che un dottorando risulti accreditato da più Atenei nello stesso anno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi