logo

AGENZIA NAZIONALE DI VALUTAZIONE
DEL SISTEMA UNIVERSITARIO E DELLA RICERCA

Home > Attività > AVA > Indicatori di Monitoraggio, Autovalutazione e Valutazione Periodica

Indicatori di Monitoraggio, Autovalutazione e Valutazione Periodica

Il Decreto Ministeriale del 12 dicembre 2016 n. 987, “Autovalutazione, valutazione, accreditamento iniziale e periodico delle sedi e dei corsi di studio universitari”, affida all’ANVUR il compito di valutare, periodicamente, i risultati conseguiti dalle singole università nell’ambito della didattica, della ricerca e della loro internazionalizzazione, anche sulla base degli indicatori di cui all’Allegato E del suddetto decreto.

La necessità di disporre di dati relativi alle carriere accademiche degli studenti e ai risultati delle attività formative risponde ad una serie di obiettivi istituzionali dell’ANVUR, connessi in particolare alle attività di accreditamento e valutazione nel sistema AVA. Il processo di revisione del sistema AVA e le nuove disposizioni Ministeriali (DM 987/2016) sono stati occasione per una ri-definizione del set di indicatori che già l’ANVUR restituiva ai singoli CdS con finalità di riesame annuale. Il nuovo insieme di indicatori alla base del monitoraggio annuale – così come definito nelle Linee Guida AVA – è più ricco di informazioni e offre la possibilità di operare diversi tipi di confronti (es: confronti diacronici sugli stessi indicatori).

I valori dei singoli indicatori sono calcolati con riferimento a tre anni accademici (o coorti di immatricolati, si veda in dettaglio ciascun indicatore), rendendo immediata l’individuazione di trend interni alla struttura. In secondo luogo, per ciascun indicatore sono forniti valori di benchmark riferiti ai corsi della stessa Classe nell’Ateneo, nell’area geografica in cui insiste il CdS e in Italia (per quanto riguarda la Scheda di Ateneo, alcuni indicatori sono presentati separatamente per le 3 macro-aree disciplinari). La diffusione di indicatori quantitativi e dei relativi benchmark, mira a favorire le attività di autovalutazione negli atenei e nei Corsi di Studio (CdS).

L’ANVUR in questa fase ha preferito non individuare valori di soglia per i diversi indicatori.

Per favorire un utilizzo di dati il più possibile corretti e aggiornati, i valori degli indicatori per il monitoraggio annuale dei corsi di studio e di quelli relativi agli atenei vengono rilasciati trimestralmente (30 SETTEMBRE, 30 DICEMBRE, 30 MARZO). Ogni rilascio non sovrascrive i precedenti, che rimangono comunque consultabili nella piattaforma.

Per la scheda di monitoraggio annuale dei CdS (SMA), la cui scadenza è prevista per il 31 dicembre, gli Atenei potranno fare riferimento sia i dati aggiornati al 30 giugno sia quelli aggiornati al 30 settembre.
Al fine di migliorare la qualità dei dati e degli indicatori, l’ANVUR e CINECA sono disponibili a proseguire l’utilissimo dialogo con gli atenei avviato con la fase di sperimentazione. A tale proposito rimane sempre aperta la casella di posta elettronica indicatori@anvur.it.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi